Piero Gobetti – La Rivoluzione Liberale

La Rivoluzione Liberale  – rivista fondata da Piero Gobetti – esce il 12 febbraio 1922.
Il fine della pubblicazione, come appare scritto nell’appello “Ai lettori”, era quello di formare una classe politica dotata di “chiara coscienza delle sue tradizioni storiche e delle esigenze sociali nascenti dalla partecipazione del popolo alla vita dello Stato”. Ad essa collaborarono nomi illustri quali Giovanni Ansaldo, Luigi Einaudi, Augusto Monti, Giuseppe Prezzolini, Gaetano Salvemini, Natalino Sapegno e molti altri.

La rivista è consultabile a questa pagina