Il flauto magico

In un piccolo teatro di Vienna, il Theater auf der Wieden, il 30 settembre 1791 venne rappresentata in prima assoluta l’opera “Il flauto magico”, di Wolfgang Amadeus Mozart. Nei ruoli di Papageno e della Regina della Notte si esibirono rispettivamente Emanuel Schikaneder ed il soprano Josepha Hofer.
Il Theater auf der Wieden era il “teatro del popolo”. Esistette per soli 14 anni (1787-1801), ma durante questo tempo fu la sede della prima di non meno di 350 opere teatrali. Durante la maggior parte di questo periodo il direttore del teatro fu proprio Emanuel Schikaneder, oggi ricordato come librettista e impresario de “Il flauto magico”.

Informazioni sull’opera e sul teatro:

L’opera in formato .mp3  e .ogg